Magraid, X edizione, è una gara di 3 tappe in 3 giorni per totali 100 km, riservata ad atleti che vogliano provare l’esperienza di un weekend lungo vissuto correndo all’interno di un ambiente steppico di straordinario fascino,  Magraid un nome ( …che sembra straniero… ma in realtà siamo in Friuli) ma che da solo dice tutto ed evoca un’atmosfera Africana.

La Steppa in realtà è un fenomeno mondiale, quella dei Magredi è una variante atipica, dovuta più alla permeabilità del terreno
alluvionale che alla scarsità di piogge, nella quale si è sviluppato un ecosistema unico, scenari desertici composti prevalentemente da sassi.

Autosufficenza, solitudine nell’affrontare gran parte delle difficoltà della gara; tecnicamente difficile, estenuante per un percorso che raramente permette di impostare un ritmo preciso, appoggi sempre diversi e mai scontati corroborano le articolazioni, la muscolatura perennemente al lavoro per la ricerca di una stabilità di corsa.

Quest’anno la X edizione, a cui erano state invitate tutte le vincitrici delle passate edizioni , è stata vinta  dalla nostra Lorena Piastra, per gli uomini il vincitore è stato Giorgio Calcaterra.