Strasimeno 2017

Domenica 5 marzo si svolta la Strasimeno una classica dell’Umbria arrivata alla 16^ edizione di questa Ultramaratona che percorre il nostro bellissimo lago Trasimeno. La manifestazione composta da diverse traguardi in 5 diverse distanze dalla 9,6 km di Borghetto, alla mezza maratona di Passignano, la 34 km di San Feliciano, la maratona di Sant’Arcangelo per finire con la 58 km di Castiglione del Lago. La Tx Fitness era presente in 4 traguardi con 6 atleti a cominciare dalla Mezza con Emanuela Varasano 22^ assoluta e 9^ di categoria con il tempo di 1h47’11” arrivata insieme a Poggianti Francesco 158° assoluto e 36° di categoria; nella 34 km con Aiello Luca accompagnato da Genovese Guido giunti in 3h12’25” 236° e 237° assoluti; alla Maratona si è fermato, un deluso, Sfondalmondo Massimiliano con 3h19’46” 8° assoluto

e chiudiamo con l’arrivo al traguardo più ambito della 58 km con Piastra Lorena 9^ assoluta e 1^ di categoria con il tempo di 4h56’51” suo nuovo PB della manifestazione migliorato il precendente di quasi 12′.

 

7^ Maratona di San Valentino a Terni

Ieri tra Terni  e Ferentillo si è corsa la 7^ edizione della Maratona e Mezza Maratona di San Valentino e non potevano, naturalmente, mancare alla maratona del Santo degli innamorati i nostri due portacolori, Sfondalmondo Massimiliano e Piastra Lorena, coppia nella corsa e soprattutto nella vita (5° POSIZIONE COPPIE)  Ottima prestazione in preparazione del ben più duro appuntamento dell’Ultramaratona della Strasimeno (58km) il prossimo 5 marzo. Massimiliano ha chiuso i 42,195 km in 3h07’45” giungendo 31° assoluto e 3° di categoria, Lorena invece ha chiuso in 3h27’07” 10^ assoluta e 2^ di categoria, migliorando di ben 10′ il tempo registrato nella stessa manifestazione dell’anno scorso. Alla manifestazione, ma nel traguardo della mezza maratona, erano presenti anche Poggianti Francesco e Varasano Emanuela che hanno tagliato il traguardo della 21,097km, rispettivamente, in 1h45’00” 441° assoluto e 61° di categoria e 1h44’58” 62^ assoluta e 19^ di categoria.

 

 

Gennaiola 2017

Domenica a Santa Maria degli Angeli si è corsa la classica di apertura delle gare su strada in Umbria, la Gennaiola giunta alla sua 35^ edizione. Con partenza e arriva vicino alla bellissima Basilica di Santa Maria degli Angeli il percorso di 13,1 km si è snodato ai piedi di Assisi ripercorrendo in parte il tracciato dell’Invernalissima. Gara vinta in campo maschile da Marianelli Cristian col tempo di 43’34” e femminile da Silvia Tamburi con 48’41”, mentre i portacolori della TX Fitness, Sfondalmondo e Piastra, hanno ribadito il loro buon momento di forma con un 35° posto assoluto in 50’39” (come l’anno passato) per Massimiliano e 9^ assoluta per Lorena in 56’35” migliorando di 3’25” e due posizioni la gara dell’anno passato. Ora appuntamento domenica al Campanile altra classica del panorama podistico umbro sulla nuova distanza di 20 km.

 

Passeggiata della Befana a coppie Siena 2017

 

Esordio coi nuovi colori societari di una delle coppie più prolifiche di gare e km del podismo umbro, Massimiliano Sfondalmondo e Lorena Piastra, alla gara della Befana a coppie a Siena ieri mattina 15 gennaio 2017. Nello splendido percorso di 11,545 km che si snoda tra le colline senesi in un continuo sali/scendi con partenza e arrivo in Via F. Coppi Piscina Acquacalda. Hanno preso parte alla manifestazione 214 coppie suddivise nelle tre categorie maschile, femminile e miste dove erano iscritti i portacolori della TX Fitness. La coppia TX è giunta al traguardo come 44^ assoluta su 214 coppie, 7^ assoluta nella categoria mista su 63 coppie e 4^ nella categoria amatori su 44 coppie con il tempo di 52’27”.

Esordio in Maratona per Passeri a Pisa: 3° Assoluto

PISA – E’ il Campione Italiano di Maratona Nasef Hamed il vincitore della 18a Maratona di Pisa che si è corsa questa mattina in una fredda ma soleggiata giornata. Era il favorito della vigilia e non ha smentito le attese che vi erano su di lui, andando a tagliare il traguardo, piazzato come da alcuni anni sotto la Torre Pendente, in 2h24’00”

Podio completato al maschile dal belga Hendrikx Jeroen che ha retto fino al 30°km il confronto con l’italo marocchino Nasef per poi non reggere il ritmo finale imposto da quest’ultimo e quindi concludere la gara attardato di 1’53” totalizzando 2h25’53”. Terzo gradino del podio per Riccardo Passeri in 2h26’23”.

Riccardo ha gestito ed amministrato la gara, ora che ha capito cosa vuol dire correre una Maratona non potrà che darci tante tante soddisfazioni.

La Corsa dei Santi ,Migliore degli Italiani : Riccardo Passeri

 

Piazza San Pietro Roma , La Corsa dei Santi nona edizione è oramai diventata una 10 k classica.

Il migliore degli italiani è stato Riccardo Passeri (Tx Fitness), sesto in 31:36, invece il pluricampione mondiale di ultramaratona Giorgio Calcaterra (Calcaterra Sport) ha chiuso al 15° posto in 33:42 . Calcaterra è il Re incontrastato della 100 km più dura e balla al mondo il Passatore (Firenze- Faenza).

LInk al sito FIDAL :http://www.fidal.it/content/Corsa-dei-Santi-vince-la-solidariet%C3%A0/103176

Immagine articoletto sulla Gazzetta dello Sport

 

30 km di Lucca

IL 23 ottobre 2016 si è svolta la Maratona di Lucca e la 30 km . Nuovo percorso con nuovo arrivo e partenza. La 30 km ha seguito il percorso della Maratona per poi girare e tornare indietro facendo anche 4 km di sterrato. Devo dire che l’edizione del 2015 per gente presente sul percorso e all’arrivo mi è piaciuta di più. La 30 è risultata più lunga di 300 metri.

Stefano Donadio ha svolto un ottimo allenamento rimanendo poco sotto il passo di 4:00 al km. I compagni di trasferta erano Massimiliano Sfondalmondo, Lorena Piastra, Silvia Tamburi, Franco Canapari, Silvia Del Bianco .

 

Mezza Maratona di Foligno 2016

Grande organizzazione anche per questa edizione !!! Complimenti

 

Ascoli-San Benedetto del Tronto

Domenica 25 Settembre 2016 si è svolta la Ascoli San Benedetto 11° edizione, per la 1° volta più lunga del solito, ben 1400 mt in più a causa di un ponte inagibile a causa del terremoto del 24 agosto 2016.  Stefano Donadio ha svolto un ottimo allenamento svolgendo la funzione di lepre per Silvia Tamburi dell’atletica Avis di Perugia.

Stefano e Massimiliano Sfondalmondo hanno svolto il compito insieme fino al 23° km, poi Massimiliano ha rallentato per problemi fisici.

Dal 1° Km Sara Carducci dell’Avis Ascoli prende il comando arrivando ad avere un distacco di 50″ al 20° km. Denise Tappatà cerca al 15° km di superare Silvia ma l’impresa gli riesce solo per poche centinai di metri. Silvia e Stefano recuperano il distacco con la Carducci in maniera graduale arrivano ad avere solo 15″ di svantaggio al 30° km. Appena arrivati sul lungomare Silvia dovrebbe attaccare ma non ne ha più, arriva 2° con 2:24:43 con un distacco di 1:05 e un vantaggio sulla 3° di 34″.

Stefano finisce in progressione gli ultimi 2 km, lasciando Silvia con il suo allenatore Enrico che la seguiva in bicicletta, chiudendo la gara in 2:23:21, 15° assoluto e 5° di categoria.

http://www.perugia24.net/news/l-umbria-della-corsa-grande-protagonista-alla-ascoli-san-benedetto-oltre-34-km-di-gioia-e-fatica-24036

Stefano Donadio vince la 50 km per L’Avis

Stefano Donadio vince la 50 km al percorso verde di Perugia, 50 km per i 50 anni dell’AVIS.

Con 3:44:07 segna il miglior tempo regionale nella 50 km categoria M40.